Seminario aggiornamento per archivisti e bibliotecari

La locandina della Mostra

La sempre maggiore integrazione tra i paesi dell’Unione Europea rende necessario arricchire la professionalità di archivisti e bibliotecari dell’Amministrazione per facilitare la partecipazione delle nostre istituzioni a progetti di cooperazione europea.

Il Dipartimento per i beni archivistici e librari intende favorire, attraverso l’aggiornamento dei suoi funzionari, l’apertura a collaborazioni con i partner europei, in un contesto che vede anche la collaborazione trasversale tra le diverse istituzioni (archivi e biblioteche) che afferiscono al Dipartimento.

La Commissione Europea, infatti, offre attraverso alcuni programmi dedicati alla cultura e ai beni culturali la possibilità di finanziare progetti di cooperazione innovativi, fondati sull’uso delle ICT, che riguardano la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale.

E’ opportuno quindi offrire a bibliotecari e archivisti delle occasioni di aggiornamento professionale che li aiutino a far partecipare adeguatamente le loro istituzioni ai bandi europei.

Il progetto si propone di fornire ai partecipanti gli strumenti sia per conoscere e utilizzare efficacemente le possibilità offerte dai programmi europei, sia per creare e gestire positivi rapporti di collaborazione con istituzioni italiane e straniere.

Il risultato che il Dipartimento si propone di raggiungere è quello di creare un gruppo di funzionari in grado di gestire con efficienza le diverse fasi dei progetti, dalla progettazione alla gestione e alla disseminazione dei risultati. A questo scopo, considerata la sempre maggiore integrazione sul territorio tra biblioteche archivi privati e pubblici, il Dipartimento ritiene utile la partecipazione ai seminari di funzionari delle istituzioni culturali, delle università, delle regioni e degli enti locali.

Il Seminario di Napoli, si articola in due giornate 30 novembre-1 dicembre 2006 la prima dedicata a fornire un quadro generale sulla politica, le priorità e i programmi di finanziamento della Commissione Europea, la seconda più specificamente concentrata sulla progettazione e sui contenuti che possono essere oggetto di progetti finanziabili dalla Commissione.

Approfondimenti: