Leggere è il cibo della mente - Passaparola

La Presidenza del Consiglio dei Ministri, il MIUR e il MiBAC hanno stipulato un Protocollo d'Intesa con l'obiettivo di sollecitare l'attenzione dei ragazzi ai quotidiani e ai libri, impegnandosi a promuovere, sviluppare e sostenere adeguate iniziative.
A tale scopo la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha istituito, con Decreto Presidenziale del 15 luglio 2009, la Giornata Nazionale della Lettura che si terrà il 24 marzo di ogni anno e che, solo per il 2010 è stata spostata al 23 maggio.

Per promuovere l'iniziativa la Presidenza ha organizzato - nel luglio scorso - una massiccia campagna di comunicazione attraverso spot televisivi e radiofonici intitolati Leggere è il cibo della mente. Passaparola.

Il MIUR ha indetto un Concorso destinato tutte le scuole elementari e medie. Il concorso, rivolto alle scuole statali e paritarie del primo ciclo, che si sono confrontate in due diverse sezioni su altrettanti temi Il Miglior Giornalino e Inventiamo uno spot pubblicitario - , è stato concepito per sollecitare i giovani alla lettura, nella sua accezione più ampia, richiamando in primo luogo l'importanza dei giornali e l'indiscusso valore formativo del libro. I vincitori saranno premiati nel corso di una cerimonia che avrà luogo il 21 maggio p.v. alle ore 10.30 presso il complesso monumentale di San Michele a Ripa - Sala dello Stenditoio, a Roma. Nell'occasione, gli studenti riceveranno in dono libri messi a disposizione del Centro per il Libro e la Lettura.

Approfondimenti:

Vedi tutti i vincitori: decreto Miur del 5 maggio 2010