Europeana Sounds

E’ stato avviato il progetto triennale "Europeana Sounds" co-finanziato dalla Commissione europea, che entro gennaio 2017 renderà accessibili oltre 540.000 registrazioni sonore relative a musica classica e tradizionale, a suoni ambientali provenienti dal mondo naturale, e a memorie orali.
Il progetto è coordinato dalla British Library e include tra i 24 partner biblioteche nazionali, istituzioni per i beni sonori, centri di ricerca, università e aziende di 12 paesi europei. L'ICCU è partner del progetto ed è aggregatore, attraverso il portale Internet Culturale, dei contenuti sonori dell’Istituto Centrale per i Beni Sonori e Audiovisivi.

Per maggiori informazioni:
http://www.europeanasounds.eu/
www.facebook.com/soundseuropeana