Progetto di censimento e valorizzazione degli archivi d’impresa in Piemonte

Piemonte_Prog01
Incarto della caramella al lampone SAVOIA. 1930-1950
Piemonte_Prog.03
Operaia addetta alla rifinitura dell'abbigliamento delle bambole all'interno della ditta Lenci

La Regione Piemonte e la Direzione generale per gli archivi del MiBAC hanno completato nel 2011 il primo censimento degli archivi delle aziende piemontesi con l’obiettivo di promuovere la conoscenza della storia e della cultura d’impresa del territorio regionale.
Sono state realizzare oltre trecento schede di censimento di archivi d’impresa, compilate sulla base di un tracciato di rilevazione appositamente sviluppato nel quale trovano spazio anche gli approfondimenti sulla storia aziendale e sui prodotti. Le aziende selezionate sono rappresentative della maggior parte dei settori merceologici e dell’intero territorio regionale, inoltre si riferiscono sia ad aziende conosciute in ambito nazionale, sia ad imprese meno note ma con produzioni di eccellenza.
Sono stati poi sviluppati due sottoprogetti tematici, il primo dedicato agli archivi delle aziende del tessile biellese e valsesiano, il secondo agli archivi delle aziende vitivinicole. Sono state anche realizzate dieci schede di approfondimento sulla storia di altrettante aziende: Aurora, Avio, Borsalino, Burgo, Fiat, Lenci, Olivetti, Riv-Skf, Saclà e Zegna. Infine è stato riordinato l’archivio della Lenci, azienda fondata a Torino nel 1919 per la produzione di bambole, ceramiche, oggetti d’arredo e tessuto di panno, che è conservato dall’Archivio storico della città di Torino.
 

Istituti collegati