titolo Ludovico Ariostofotinefotinefotinefotinefotinefotine
Home pagepercorso biograficopercorso testualeCreditienglish version
punto
bordo
Percorso tematico   Home Page > Percorso tematico > I modelli antichi > Terenzio

Terenzio

fotografia Sappiamo con certezza che Ariosto tradusse alcune commedie di Terenzio anche se vi sono tesi contrastanti sulla cronologia di queste traduzioni, in ogni caso smarrite. Considerato il dinamismo teatrale di Ercole I alcuni hanno ipotizzato un’attività di traduzione terenziana ascrivibile alla fase giovanile dell’Ariosto, come propedeutica alla sua scrittura drammaturgica, altri, con più fondatezza, spostano le traduzioni intorno alla fine degli anni ’20, quando Ludovico torna dalla Garfagnana e rilancia in grande stile le attività teatrali della corte estense. Di sicuro Ariosto traduce l’Andria e l’Eunuco di Terenzio, come attestato seppur indirettamente nella biografia del Pigna, per incarico del duca di Ferrara Alfonso I d’Este e sembrano verosimili anche altre traduzioni terenziane, tutte andate perdute. E’ invece ascrivibile al febbraio 1509 e alla committenza di Ippolito d’Este la riduzione in volgare e l’adattamento per le scene del Phormio, anch’esse non pervenuteci. La presenza di Terenzio è riconoscibile nella Cassaria, dove allo spunto plautino della ‘cassa’ si aggiungono motivi terenziani, e nei Suppositi, dove compaiono espliciti e dichiarati riferimenti all’Eunuco di Terenzio, mediati dal modello plautino dei Captivi. La presenza di Terenzio è ben individuabile anche nel Negromante dove compaiono richiami al Phormio, all’Andria e all’Hecyra. A differenza però di Plauto, Terenzio agisce più in generale anche sulla formazione lirica e letteraria di Ludovico, oltre la dimensione teatrale. Si può vedere ad esempio in Carmina XLVI, 3: ‘nil alienum a me mulier muliebre putavi’ adattamento di Heautontimorumenos, 77: ‘Humani nihil a me alienum puto’. Riflessi di questa fonte terenziana sono individuabili anche in Furioso, IV, 66.

on
off
off
off
off
            indietrostampaInternet Culturale
bordo
Percorso biografico - Percorso testuale - Percorso tematico
Home "Viaggi nel testo" - Dante Alighieri - Francesco Petrarca - Giovanni Boccaccio - Baldassarre Castiglione
Torquato Tasso - Ugo Foscolo - Alessandro Manzoni - Giacomo Leopardi

Valid HTML 4.01 Strict        Valid HTML 4.01 Strict