Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale|Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Il mio spazio personale:

Registrati ora! | Dimenticata la password?
Ricerca:

Cataloghi Biblioteca digitale Fulltext Sito web

Home »  Eventi e novità  »  Archivio 2006  »  eCommerce e nuovi contenuti di Internet Culturale

Menu della sezione


EVENTI E NOVITA'

Wed Dec 06 00:05:00 CET 2017

La Commissione europea ha lanciato una consultazione pubblica su Europeana per capire come cittadini, professionisti e organizzazioni usino la piattaforma digitale dell'UE per il patrimonio culturale

Tue Nov 07 11:44:00 CET 2017

Manus Online, pubblicate 1.600 descrizioni di manoscritti dei secoli XIII e XIV

Wed Mar 08 14:03:00 CET 2017

Compila il questionario disponibile al seguente indirizzo: http://bit.ly/2lqDO2r


Bookmark and Share


???pagina.contenuti???


Tue Mar 14 00:00:00 CET 2006

ECOMMERCE E NUOVI CONTENUTI DI INTERNET CULTURALE

Presentati in una conferenza stampa presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Stand presso la Fiera Internazionale del Libro

Il Portale Internet Culturale si arricchisce di nuovi importanti strumenti e contenuti.

Le novità sono state presentate il giorno 15 marzo 2006 alle ore 12 da Luciano Scala, Direttore Generale per i Beni Librari e gli Istituti Culturali; Vincenzo De Gregorio, Direttore del Conservatorio di San Pietro a Majella; Tino Cennamo, Presidente della Casa Ricordi; Giuseppe Laterza, Presidente della Casa Editrice Laterza; Amedeo Quondam, Direttore del Dipartimento di Italianistica e Spettacolo dell’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma; Paolo Galluzzi, Direttore dell’Istituto e Museo di Storia della Scienza di Firenze; Tullio Gregory, Presidente del Comitato Guida della Biblioteca Digitale Italiana. Conclude i lavori Rocco Buttiglione, Ministro per i Beni e le Attività Culturali.

Il Maestro Riccardo Muti, intervistato dal Dott. Luciano Scalaha offerto una testimonianza sulla musica napoletana del Settecento e sulla Biblioteca del Conservatorio di “S. Pietro a Majella” di Napoli, recente oggetto di una campagna di digitalizzazione, i cui i risultati sono presenti sul Portale.

Al sistema di consultazione integrato delle risorse tradizionali e digitali di biblioteche, archivi e altre istituzioni culturali italiane (mostre, viaggi nel testo, itinerari turistico-culturali e visite in 3D) si affiancherà da oggi, per la prima volta  con strumenti altamente innovativi, la possibilità per la Pubblica Amministrazione di offrire un servizio di e-commerce che permetta agli utenti di acquistare e scaricare on-line i contenuti digitali offerti dalle istituzioni culturali presenti nel Portale.

È inoltre disponibile un primo nucleo di documenti che gli utenti possono iniziare ad acquistare, secondo le politiche definite dai partner coinvolti: la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, il Conservatorio di “S. Pietro a Majella” di Napoli, la Casa della Musica del Comune di Parma e l’Istituto e Museo di Storia della Scienza di Firenze.

Ai nuovi strumenti si affiancano nuovi contenuti, realizzati nell’ambito del programma di Biblioteca Digitale Italiana che, dal marzo del 2005, si sono moltiplicati incrementando in modo esponenziale l’offerta conoscitiva di Internet Culturale: la Biblioteca del Conservatorio di S. Pietro a Majella digitalizzata; la Collana voluta da Benedetto Croce degli “Scrittori di Italia”; le pagine digitalizzate dei Periodici Preunitari, le visite virtuali e tre nuovi siti dedicati alle Biblioteche Pubbliche Statali, agli Istituti culturali e ai Comitati celebrativi nazionali, patrocinati dal Presidente della Repubblica.


Biblioteca del Conservatorio di San Pietro a Majella
L’imponente progetto di digitalizzazione della Biblioteca del Conservatorio di S. Pietro a Majella ha interessato oltre 3.500 manoscritti musicali (per più di un milione di immagini digitalizzate) relativi alla scuola napoletana del Sette-Ottocento (Cimarosa, Paisiello, Piccinni, Pergolesi, Rossini, Donizetti, Bellini, Cilea ecc.), a cui si affiancano i tre progetti riguardanti gli autografi di Verdi e Puccini, nati dal frutto della collaborazione tra la Casa della Musica del Comune di Parma, l’Istituto Boccherini di Lucca e la Casa Ricordi di Milano.

Scrittori d’Italia
Il patrimonio di circa 1.500 classici della letteratura del nostro Paese, dalle origini all’inizio del Novecento, si arricchisce oggi con la digitalizzazione dei 300 volumi della Collana “Scrittori d’Italia”, uno dei gioielli dell’editoria del XX secolo, che l’editore Laterza ha messo liberalmente a disposizione del portale Internet Culturale.

Periodici Preunitari
Sessantasette testate, edite dal 1668 al 1916, per un complesso di oltre 400.000 pagine ricostituite nella loro integrità, attraverso la collaborazione tra tutte le biblioteche che, singolarmente, possiedono collezioni non complete costituiscono il patrimonio dei Periodici Eruditi.

Viaggi tridimensionali virtuali
Nell’ambito della sezione di taglio didattico dei viaggi tridimensionali di Internet Culturale sono disponibili due nuove visite: la prima relativa alla ricostruzione della Biblioteca Medicea Laurenziana di Firenze, straordinaria opera architettonica progettata da Michelangelo; la seconda alla vita e alle opere di Dante Alighieri: un percorso che inizia nella zona dantesca della Ravenna rinascimentale, per concludersi con una suggestiva visita degli ambienti descritti nelle tre cantiche della Commedia, corredati dalle celeberrime illustrazioni di Gustave Doré.

Nuovi siti
Sono tre i nuovi siti accessibili da Internet Culturale dedicati alle Biblioteche Pubbliche Statali, agli Istituti culturali e ai Comitati celebrativi nazionali, per un totale di circa 250 istituzioni: una base dati integrata che fornisce anagrafe, normativa, storia e iniziative promosse sul territorio nazionale, per un totale di oltre 1.500 pagine informative.

 

Ufficio stampa
Ex Libris
tel. 011 5216419 - 06 70307290
fax 011 4358610 - e-mail ufficiostampa@exlibris.it
Carmen Novella  cell. 335 6792295 - e-mail c.novella@exlibris.it