Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale|Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Il mio spazio personale:

Registrati ora! | Dimenticata la password?
Ricerca:

Cataloghi Biblioteca digitale Fulltext Sito web

Home »  Eventi e novità  »  Archivio 2007  »  Immagini di Antonio Delfini

Menu della sezione


EVENTI E NOVITA'

Tue Nov 07 11:32:00 CET 2017

Roma, martedì 21 novembre 2017
 

Tue Nov 07 11:44:00 CET 2017

Manus Online, pubblicate 1.600 descrizioni di manoscritti dei secoli XIII e XIV

Wed Mar 08 14:03:00 CET 2017

Compila il questionario disponibile al seguente indirizzo: http://bit.ly/2lqDO2r


Bookmark and Share


???pagina.contenuti???


Thu Aug 23 00:00:00 CEST 2007

IMMAGINI DI ANTONIO DELFINI

Dal 1° settembre alla Biblioteca Estense di Modena per celebrare il centenario della nascita.

Un manifesto de "Lo Spettatore Italiano" - 1928

Con la mostra Immagini di Antonio Delfini, che aprirà il 1° settembre 2007, la Biblioteca Estense Universitaria di Modena rende omaggio allo scrittore modenese nel centenario della nascita.

Oltre a manoscritti e edizioni a stampa (libri, periodici, manifesti), la mostra propone interessanti documenti inediti — in particolare fotografie e disegni — che fanno luce su aspetti meno conosciuti del laboratorio creativo di Delfini.

La multiforme attività di Delfini — scrittore, editore, protagonista di originali iniziative culturali e politiche — viene ripercorsa in dettaglio: dagli anni dell'adolescenza e dei primi manifesti, all'archivio de «Lo Spettatore Italiano» (prima rivista fondata e diretta personalmente), ai vari progetti di Delfini editore di se stesso. Particolare attenzione è stata data agli anni modenesi.
Accanto a numerosi ritratti inediti dello scrittore, sorprendono le fotografie scattate dallo stesso Delfini che, come alcuni disegni, suggeriscono un'intima connessione fra scrittura e immagine.

Infine, la mostra propone un'ampia rassegna di quanto è stato fatto lo scrittore modenese da istituzioni e da privati negli ultimi venticinque anni: edizioni, traduzioni, convegni, letture pubbliche, ecc.

I materiali esposti provengono dal Fondo Delfini dell'Estense (acquisito nel 1986 e arricchito con integrazioni successive), dalla Biblioteca civica Antonio Delfini di Modena e dall'archivio
privato di Giovanna, figlia dello scrittore, che ha autorizzato la riproduzione digitale del materiale in suo possesso.

La mostra sarà aperta nel periodo 1-22 settembre 2007, nei giorni feriali, con orario 9-13.

Sono previste aperture straordinarie, che verranno tempestivamente comunicate sul sito della Biblioteca (http://www.cedoc.mo.it/estense).

Nella giornata inaugurale e in occasione del Festival di Filosofia (14-16 settembre 2007)
l'ingresso sarà gratuito
.