Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale|Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Il mio spazio personale:

Registrati ora! | Dimenticata la password?
Ricerca:

Cataloghi Biblioteca digitale Fulltext Sito web

Home »  Eventi e novità  »  Archivio 2010  »  Conferenza Stampa presentazione Ottobre Piovono Libri

Menu della sezione


EVENTI E NOVITA'

Tue Nov 07 11:44:00 CET 2017

Manus Online, pubblicate 1.600 descrizioni di manoscritti dei secoli XIII e XIV

Wed Mar 08 14:03:00 CET 2017

Compila il questionario disponibile al seguente indirizzo: http://bit.ly/2lqDO2r


Bookmark and Share


???pagina.contenuti???


Mon Sep 27 00:00:00 CEST 2010

CONFERENZA STAMPA PRESENTAZIONE OTTOBRE PIOVONO LIBRI

Mercoledì 29 settembre 2010 alle ore 12,00 a Roma presso il Salone del Ministro

Locandina dell'evento

La campagna Ottobre, piovono libri. I luoghi della lettura 2010 sarà aperta il 29 settembre alle ore 12 dalla conferenza stampa che si terrà presso il Ministero per i beni e le attività culturali (Salone del Ministro, Via del Collegio Romano 27, Roma).
Interverranno: Nicola Bono e Mario Caligiuri in rappresentanza della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, dell’Unione delle Province d’Italia e dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani.
Presenteranno la campagna: Gian Arturo Ferrari – Presidente del Centro per il Libro e la Lettura e
Flavia Cristiano – Direttore del Centro per il Libro e la Lettura.

La campagna Ottobre piovono libri: i luoghi della lettura incentiva e coordina, concentrandoli in un arco temporale definito, manifestazioni ed eventi finalizzati alla promozione del libro e della lettura, organizzati dalle istituzioni più diverse (biblioteche, scuole, librerie, case editrici, associazioni culturali, ecc.), su tutto il territorio nazionale.

Nel corso degli anni è stata premiata da un crescente successo: dalle 260 adesioni del 2006 si è passati alle 500 del 2007, alle 1.100 del 2008, alle 1.700 del 2009, fino a superare le 2.000 quest'anno.

Per l'edizione 2010, in vista delle celebrazioni per il 150° anniversario dell'Unità d'Italia, è stato lanciato il progetto Parole d’Italia, che invita i partecipanti a costruire liberamente il proprio evento attorno a una parola (un personaggio, un oggetto, un simbolo, un monumento), scelta in modo da definire al meglio l'identità del luogo dove esso si svolge.
L'invito è stato raccolto da numerosi enti e le manifestazioni che si ispirano al tema Parole d'Italia sono circa 500.