Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale|Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Il mio spazio personale:

Registrati ora! | Dimenticata la password?
Ricerca:

Cataloghi Biblioteca digitale Sito web

Home »  Eventi e novità  »  Archivio 2012  »  Premio italo-tedesco per la traduzione

Menu della sezione


EVENTI E NOVITA'

25.07.2014

I dati dell'Anagrafe delle Biblioteche sono disponibili in formato Open Data

08.07.2014

Consultazione on-line per raccogliere le priorità delle istituzioni culturali che hanno attuato dei programmi di conservazione del digitale o che ne stanno progettando la realizzazione

24.03.2014

Nasce il software per allestire esposizioni on line consultabili sia sul web che su mobile
 

20.02.2014

Scarica l'app per consultare il Catalogo del Servizio Bibliotecario Nazionale sul tuo dispositivo mobile


Bookmark and Share


???pagina.contenuti???


19 March 2012

PREMIO ITALO-TEDESCO PER LA TRADUZIONE

Cerimonia di premiazione
27 marzo 2012 - ore 18.00

Il 27 marzo 2012, alle ore 18, il Ministero Federale degli Affari Esteri, l’Incaricato del Governo della Repubblica Federale di Germania per la Cultura e i Mass Media e il Ministero Italiano per i Beni e le Attività Culturali, in collaborazione con il Goethe-Institut, conferiranno il Premio italo-tedesco per la traduzione letteraria, giunto  alla sua quinta edizione.

Nato dalla collaborazione tra l’Italia e la  Repubblica Federale di Germania allo scopo di incrementare lo scambio culturale ed intellettuale tra i due Paesi, il Premio è  rivolto ai traduttori di entrambe le lingue e alle migliori traduzioni di opere letterarie contemporanee.

Il riconoscimento viene  attribuito ogni anno, alternativamente, a un’importante traduzione dalla lingua tedesca alla lingua italiana  e viceversa.

Quest'anno, il Premio per la miglior traduzione è stato assegnato a Marina Pugliano e Julia Rader. A Giusi Draghi, invece, è andato il Premio esordienti.

Dettagli evento
Premiazione con concerto
martedì 27 marzo 2012 – ore 18
Auditorium della Villa Farnesina –
Via della Lungara 230, Roma
Ingresso libero
Per informazioni:
http://www.goethe.de/ins/it/lp/prj/lit/uep/itindex.htm