Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale|Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Il mio spazio personale:

Registrati ora! | Dimenticata la password?
Ricerca:

Cataloghi Biblioteca digitale Fulltext Sito web

Home »  Eventi e novità  »  Archivio 2013  »  Più libri più liberi

Menu della sezione


EVENTI E NOVITA'

Wed Dec 06 00:05:00 CET 2017

La Commissione europea ha lanciato una consultazione pubblica su Europeana per capire come cittadini, professionisti e organizzazioni usino la piattaforma digitale dell'UE per il patrimonio culturale

Tue Nov 07 11:44:00 CET 2017

Manus Online, pubblicate 1.600 descrizioni di manoscritti dei secoli XIII e XIV

Wed Mar 08 14:03:00 CET 2017

Compila il questionario disponibile al seguente indirizzo: http://bit.ly/2lqDO2r


Bookmark and Share


???pagina.contenuti???


Thu Dec 05 09:14:00 CET 2013

PIÙ LIBRI PIÙ LIBERI

Anche quest'anno il Centro per il libro e la lettura partecipa alla fiera in programma a Roma dal 5 all’8 dicembre con due importanti appuntamenti

Anche nel 2013 il Centro per il libro e la lettura conferma la sua presenza a Più libri più liberi con una parte espositiva e due appuntamenti in programma.
Presso lo stand del Centro per il libro e la lettura sarà possibile ricevere notizie e anticipazioni sull’edizione 2014 de Il Maggio dei libri e informazioni sugli altri progetti del Centro. Anche quest'anno, in occasione della campagna Il Maggio dei libri 2013, è stato bandito una concorso per le scuole e lo stand ospiterà i materiali grafici e audiovisivi selezionati dalla giuria.

Gli appuntamenti previsti sono entrambi dedicati a iniziative che testimoniano l'attività di promozione della lettura che il Centro svolge tutto l'anno, sia sul territorio che in ambito digitale: il progetto di portale Web 150 anni di libri e il premio Il Maggio dei libri 2013.

150 anni di libri  è un'idea che nasce all'indomani del successo di 1861-2011. L'Italia dei libri, la mostra prodotta dalla Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Comitato Italia 150, in occasione delle celebrazioni per il 150° anniversario dell'Unità d'Italia. Realizzata con il contributo del Centro per il libro e la lettura, la mostra si è articolata in cinque percorsi (150 Grandi Libri, 15 Superlibri, 15 Personaggi, Editori, Fenomeni editoriali), arricchiti da una sezione in cui i visitatori potevano “ripescare” i libri a loro giudizio trascurati. Questo gioco tra le scelte dei curatori e le segnalazioni del pubblico ha spinto il Centro per il Libro a progettare un portale Web che non abbia il solo obiettivo di tradurre in formato elettronico i contenuti della mostra, ma di fornire un accesso interattivo a un corpus più ricco (e multimediale) di risorse legate alla storia editoriale del Paese, con l'aggiunta di un percorso geografico-letterario in cui i luoghi d'Italia vengono raccontati attraverso gli autori che vi hanno vissuto e l'influenza che hanno avuto sulla creazione delle loro opere. Un progetto affascinante e moderno che viene raccontato a Più libri più liberi giovedì 5 dicembre, alle ore 14, in Sala Smeraldo. Intervengono Flavia Cristiano (Direttore del Centro per il libro e la lettura), Vittorio Barnato (Ministero dell'economia e delle finanze), Stefano Nespolesi (Rai Teche), Luca Fornara (Istituto poligrafico e Zecca dello Stato), Viviana Giannotti (Istituto poligrafico e Zecca dello Stato), con le letture affidate all'attrice Sonia Bergamasco.
 
Venerdì 6 dicembre, alle ore 10.30 in Sala Smeraldo, si parla invece di Il Maggio dei libri, la grande campagna nazionale di promozione del libro e della lettura organizzata ogni anno dal Centro, che nell'edizione 2013 ha fatto registrare un boom di partecipazioni (3006 adesioni, +26% rispetto al 2012). A Più libri più liberi vengono presentati i vincitori del Premio Il Maggio dei libri, il riconoscimento istituito per valorizzare l'impegno dei soggetti aderenti alla campagna e incoraggiare la partecipazione alle prossime edizioni. A Più libri vengono presentati i vincitori.In considerazione della notevole quantità di adesioni e dell'alto livello delle iniziative, infine, la Commissione di Giuria (presieduta da Loredana Lipperini e composta da Rita Carrarini, Fabio Del Giudice, Daniela Di Sora, Anna Mattei, Paolo Nicoletti e Francesca Vannucchi) ha deciso di attribuire una menzione ad altri cinque progetti. All’incontro in programma a Più libri più liberi intervengono i rappresentanti delle realtà premiate, la Presidente della Giuria Loredana Lipperini e il Direttore del Centro per il libro e la lettura Flavia Cristiano.
 
Per maggiori informazioni:
www.cepell.it