Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale|Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Il mio spazio personale:

Registrati ora! | Dimenticata la password?
Ricerca:

Cataloghi Biblioteca digitale Fulltext Sito web

Home »  Eventi e novità  »  Archivio 2014  »  IoScrittore, il primo torneo letterario gratuito online

Menu della sezione


EVENTI E NOVITA'

Tue Nov 07 11:32:00 CET 2017

Roma, martedì 21 novembre 2017
 

Tue Nov 07 11:44:00 CET 2017

Manus Online, pubblicate 1.600 descrizioni di manoscritti dei secoli XIII e XIV

Wed Mar 08 14:03:00 CET 2017

Compila il questionario disponibile al seguente indirizzo: http://bit.ly/2lqDO2r


Bookmark and Share


???pagina.contenuti???


Mon Jan 13 11:03:00 CET 2014

IOSCRITTORE, IL PRIMO TORNEO LETTERARIO GRATUITO ONLINE

Sono aperte le preiscrizioni alla quinta edizione del Torneo Letterario IoScrittore che partirà il 23 gennaio 2014

Partiranno il 23 gennaio 2014, le iscrizioni al quinto concorso letterario riservato a romanzi inediti ed anonimi (è consentito solo un nickname), che ha già fatto conoscere tante nuove storie ai lettori italiani. Sul sito www.ioscrittore.it tutte le istruzioni ed i suggerimenti per presentare i lavori che, in un unico caso, vedranno la pubblicazione in cartaceo: tutto il resto è “virtuale” quindi legato alla rete in grado di assicurare trasparenza e professionalità. Saranno infatti, la capacità di coniugare l'assoluta meritocrazia democratica - che internet esige e l’abilità editoriale di primarie case editrici - che in questa innovazione mettono tutta la loro esperienza, ad offrire una possibilità ad aspiranti scrittori di farsi notare nell’universo letterario italiano. I libri possono aprire tante porte, oltre che molte menti, ed a volte consentono agli autori di realizzare sogni, fondare associazioni di beneficienza, sbarcare sui mercati europei, pubblicati dai migliori editori. “Molti dei vincitori non avrebbero avuto l'occasione, il coraggio, la forza di entrare in una casa editrice senza il torneo – dice Stefano Mauri, presidente del gruppo editoriale Mauri-Spagnol - tanti dei perdenti ci hanno ringraziato per l'esperienza che li ha arricchiti e messi nella giusta direzione, certi di vivere un fondamentale momento formativo. L'importante è che i concorrenti imparino quel che noi sappiamo: l'editoria seria richiede pazienza, lavoro, entusiasmo ma anche capacità di mettersi in discussione".

Ulteriori informazioni:
Sito internet www.ioscrittore.it
Facebook www.facebook.com/ioscrittore - Twitter www.twitter.com/IoScrittore