Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale|Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Il mio spazio personale:

Registrati ora! | Dimenticata la password?
Ricerca:

Cataloghi Biblioteca digitale Fulltext Sito web

Home »  Eventi e novità  »  Archivio 2016  »  Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole, terza edizione

Menu della sezione


EVENTI E NOVITA'

Tue Nov 07 11:32:00 CET 2017

Roma, martedì 21 novembre 2017
 

Tue Nov 07 11:44:00 CET 2017

Manus Online, pubblicate 1.600 descrizioni di manoscritti dei secoli XIII e XIV

Wed Mar 08 14:03:00 CET 2017

Compila il questionario disponibile al seguente indirizzo: http://bit.ly/2lqDO2r


Bookmark and Share


???pagina.contenuti???


Tue Sep 27 10:14:00 CEST 2016

LIBRIAMOCI. GIORNATE DI LETTURA NELLE SCUOLE, TERZA EDIZIONE

Fino al 29 ottobre, la campagna nazionale del MiBACT per promuovere in classe la lettura ad alta voce

La lettura ad alta voce per aprirsi all’immaginazione: parte per la terza edizione Libriamoci, il progetto dedicato agli studenti, potenziali nuovi lettori di domani: dal 28 settembre 2016 è possibile aderire all'iniziativa iscrivendo la scuola sul sito www.libriamociascuola.it ed inserendo nella Banca Dati il proprio programma di lettura. Un'intera settimana scolastica, dal 24 al 29 ottobre 2016, per preparare ed organizzare una o più iniziative dedicate alla lettura ad alta voce, in forme svincolate dal programma di studio: testimonial d'eccezione e programmi semplici e comunicativi per dare voce alle parole.
Il Centro per il libro e la lettura, pur lasciando la massima autonomia agli insegnanti nella scelta delle opere da leggere, suggerisce alcune bibliografie anche sui temi proposti per l’attuale edizione, che sono: Legalità (tema principale); W. Shakespeare (IV centenario della morte); M. de Cervantes (IV centenario della morte); L. Ariosto (V centenario de ‘L’Orlando furioso’); R. Dahl  (I centenario della nascita).
Gli insegnanti potranno dunque organizzare le iniziative in maniera autonoma o chiedere l'aiuto della segreteria organizzativa Stilema SRL che fornirà eventuali nominativi di lettori volontari d’eccezione che si rendano disponibili a recarsi nelle scuole per leggere agli studenti.
Gli appubntamenti inseriti nella Banca Dati saranno visibili sul sito dove si potranno trovare, oltre ai suggerimenti di lettura, anche un elenco di buone pratiche da condividere. Ogni insegnante aderendo al progetto, riceverà un attestato di partecipazione. Le scuole partecipanti concorreranno ad un premio finale.

Per maggiori informazioni:
www.libriamociascuola.it