Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale|Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Il mio spazio personale:

Registrati ora! | Dimenticata la password?
Ricerca:

Cataloghi Biblioteca digitale Fulltext Sito web

Home »  Eventi e novità  »  Archivio 2018  »  Racconti della Grande Guerra: quando l'arte della narrazione incontra la tecnologia

Menu della sezione


EVENTI E NOVITA'

Mon May 14 14:38:00 CEST 2018

Ecco gli appuntamenti della Biblioteca Universitaria e della Biblioteca Nazionale di Napoli

Mon May 07 00:32:00 CEST 2018

Sono disponibili due nuove collezioni digitali del Sistema Bibliotecario di Ateneo di Firenze

Tue Apr 24 11:01:00 CEST 2018

 Ha inizio l’ottava edizione della campagna nazionale di promozione della lettura organizzata dal Centro per il Libro e la Lettura

Tue Jan 16 10:54:00 CET 2018

Un anno per scoprire il nostro patrimonio culturale, in tutte le sue manifestazioni materiali, immateriali e digitali, quale espressione della diversità culturale europea ed elemento centrale del dialogo interculturale


Bookmark and Share


???pagina.contenuti???


Thu Feb 01 00:09:00 CET 2018

RACCONTI DELLA GRANDE GUERRA: QUANDO L'ARTE DELLA NARRAZIONE INCONTRA LA TECNOLOGIA

Il portale 14-18.it si arricchisce di una nuova sezione che raccoglie una serie di mostre virtuali dedicate al periodo bellico

All’interno del portale 14-18.it è stata creata una sezione dedicata ai Racconti della Grande Guerra che raccoglie una serie di mostre virtuali prodotte da molti istituti (anche stranieri, come LeMO, il portale della storia tedesca) a supporto della comprensione storica del periodo bellico.

Navigando fra le varie mostre si esplorano diverse tematiche inerenti alla vita, alla cultura e alla storia della Prima Guerra Mondiale, dall’alimentazione (Cucina buona in tempi cattivi) alle grandi imprese per proteggere il nostro patrimonio artistico (I monumenti lombardi in divisa da guerra o Dalle rovine della Grande Guerra), al reinserimento dei reduci nella vita quotidiana (Seven men, one leg). Non solo immagini, dunque, ma anche documenti, filmati e un apparato narrativo che guida chi legge alla scoperta di aspetti inediti di questo periodo storico.

Molte delle mostre virtuali italiane sono state realizzate con MOVIO (Mostre Virtuali Online), il programma opensource creato e gestito dall’ICCU che consente di realizzare percorsi interattivi online.