Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale|Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Il mio spazio personale:

Registrati ora! | Dimenticata la password?
Ricerca:

Cataloghi Biblioteca digitale Fulltext Sito web

Home »  Collezioni  »  Amalfi. Storia e cultura

Menu della sezione


Temi:


EVENTI E NOVITA'

Mon May 14 14:38:00 CEST 2018

Ecco gli appuntamenti della Biblioteca Universitaria e della Biblioteca Nazionale di Napoli

Mon May 07 00:32:00 CEST 2018

Sono disponibili due nuove collezioni digitali del Sistema Bibliotecario di Ateneo di Firenze

Tue Apr 24 11:01:00 CEST 2018

 Ha inizio l’ottava edizione della campagna nazionale di promozione della lettura organizzata dal Centro per il Libro e la Lettura

Tue Jan 16 10:54:00 CET 2018

Un anno per scoprire il nostro patrimonio culturale, in tutte le sue manifestazioni materiali, immateriali e digitali, quale espressione della diversità culturale europea ed elemento centrale del dialogo interculturale


Bookmark and Share

Pagina dei contenuti


AMALFI. STORIA E CULTURA

Biblioteca di storia arte e cultura della Costa amalfitana Matteo Camera

Il riversamento in digitale nasce in seguito ad un progetto nell’ambito del POR FESR – Campania 2007-2013 che offriva per la prima volta ai soggetti pubblici la possibilità di porre in atto, iniziative promozionali archivistico-bibliotecarie inquadrabili nel binomio cultura e turismo. I Comuni di Amalfi e Atrani, e con essi il Centro di Cultura e Storia Amalfitana, con il progetto A.M.A.L.F.I. on line, hanno dato vita ad una virtualizzazione e riversamento on line di tutto il patrimonio turistico-culturale della Costa Amalfitana.
La raccolta comprende alcuni fra i fondamentali codici, manoscritti, trattati classici della storia di Amalfi riportati in libri antichi a stampa (compresi fra il sec. XVIII e il 1830) documentanti le vicende storiche, sociali ed economiche del comprensorio amalfitano, sia riferite ai secoli remoti (IX-XVII), sia all’epoca contemporanea. È stato possibile digitalizzare fino a questo momento le seguenti opere: l’ Istoria dell'Antica Repubblica d'Amalfi, e di tutte le cose appartenenti alla medesima, accadute nella città di Napoli, e suo Regno. Con lo registro di tutti gli archivj dell'istessa, composta dal dottor Francesco Pansa; le Memorie Storico-Diplomatiche dell’antica città e ducato di Amalfi cronologicamente ordinate e continuate sino al secolo XVIII e divise in due volumi, di Matteo Camera ed Alla ricerca del sud : tre secoli di viaggio ad Amalfi nell’immaginario europeo a cura di Dieter Richter.
Attorno a questi due filoni - quello storiografico e quello odeporico - A.M.A.L.F.I. on line presenterà, con sempre più nitida definizione documentale ed iconografica, una vasta ed avvincente gamma di testi e immagini riferite a paesaggi, tradizioni e atmosfere legate alla grande tradizione letteraria e pittorica del viaggio in Costiera.