Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale|Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Il mio spazio personale:

Registrati ora! | Dimenticata la password?
Ricerca:

Cataloghi Biblioteca digitale Fulltext Sito web

Home »  Collezioni  »  Amalfi. Storia e cultura

Menu della sezione


Temi:


EVENTI E NOVITA'

Fri Sep 15 12:06:00 CEST 2017

L’Institut français Italia e il Service de coopération et d’action culturelle dell’Ambasciata di Francia in Italia organizzano per la seconda volta il Premio Stendhal, riconoscimento letterario per la traduzione dal francese verso l’italiano

Wed Mar 08 14:03:00 CET 2017

Compila il questionario disponibile al seguente indirizzo: http://bit.ly/2lqDO2r


Bookmark and Share

Pagina dei contenuti


AMALFI. STORIA E CULTURA

Biblioteca di storia arte e cultura della Costa amalfitana Matteo Camera

Il riversamento in digitale nasce in seguito ad un progetto nell’ambito del POR FESR – Campania 2007-2013 che offriva per la prima volta ai soggetti pubblici la possibilità di porre in atto, iniziative promozionali archivistico-bibliotecarie inquadrabili nel binomio cultura e turismo. I Comuni di Amalfi e Atrani, e con essi il Centro di Cultura e Storia Amalfitana, con il progetto A.M.A.L.F.I. on line, hanno dato vita ad una virtualizzazione e riversamento on line di tutto il patrimonio turistico-culturale della Costa Amalfitana.
La raccolta comprende alcuni fra i fondamentali codici, manoscritti, trattati classici della storia di Amalfi riportati in libri antichi a stampa (compresi fra il sec. XVIII e il 1830) documentanti le vicende storiche, sociali ed economiche del comprensorio amalfitano, sia riferite ai secoli remoti (IX-XVII), sia all’epoca contemporanea. È stato possibile digitalizzare fino a questo momento le seguenti opere: l’ Istoria dell'Antica Repubblica d'Amalfi, e di tutte le cose appartenenti alla medesima, accadute nella città di Napoli, e suo Regno. Con lo registro di tutti gli archivj dell'istessa, composta dal dottor Francesco Pansa; le Memorie Storico-Diplomatiche dell’antica città e ducato di Amalfi cronologicamente ordinate e continuate sino al secolo XVIII e divise in due volumi, di Matteo Camera ed Alla ricerca del sud : tre secoli di viaggio ad Amalfi nell’immaginario europeo a cura di Dieter Richter.
Attorno a questi due filoni - quello storiografico e quello odeporico - A.M.A.L.F.I. on line presenterà, con sempre più nitida definizione documentale ed iconografica, una vasta ed avvincente gamma di testi e immagini riferite a paesaggi, tradizioni e atmosfere legate alla grande tradizione letteraria e pittorica del viaggio in Costiera.