Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale|Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Il mio spazio personale:

Registrati ora! | Dimenticata la password?
Ricerca:

Cataloghi Biblioteca digitale Fulltext Sito web

Home »  Collezioni  »  Volumi antichi nelle raccolte librarie di Andria

Pagina dei contenuti


VOLUMI ANTICHI NELLE RACCOLTE LIBRARIE DI ANDRIA

Biblioteca comunale Giuseppe Ceci - Andria

La Biblioteca comunale multimediale Giuseppe Ceci di Andria ha partecipato al progetto di Riqualificazione e valorizzazione del Sistema delle biblioteche che fa capo al Polo bibliotecario SBN della Provincia BAT e che ha previsto, tra l'altro, la digitalizzazione di una buona parte dei volumi antichi in possesso della biblioteca nel proprio fondo antico, oggetto della donazione del professore Giuseppe Ceci cui l'istituto è dedicato, importantissimo uomo di cultura vissuto fra il XIX e il XX secolo, nonché amico e collaboratore di Benedetto Croce.
Si tratta di volumi in gran parte risalenti al XVII e XVIII secolo, trattanti argomenti di vario genere.
Accanto a questi va evidenziata una preziosa raccolta di cinquecentine, che si risolve in poco meno di una ventina di unità librarie, esiguità che ha consentito di elaborare un'architettura delle schede piuttosto ampia e che ha dato spazio alla descrizione delle singole unità librarie in un catalogo in corso di pubblicazione, a cura del dottore Francesco Quarto. Fra queste, La gloria del cavallo di Pasquale Caracciolo (1567), Adnotationes et meditationes in Evangelis quae in sacrosanto missae sacrificio toto anno leguntur di Gerolamo Nadal (1595) e, soprattutto, l'incunabolo De Evangelica praeparatione.. del 1500. I tredici volumi (dei quali cinque contengono due libri rilegati insieme) sono custoditi ed esposti in teche in una sala apposita, ubicata al primo piano della Biblioteca G. Ceci.