Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale|Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Il mio spazio personale:

Registrati ora! | Dimenticata la password?
Ricerca:

Cataloghi Biblioteca digitale Fulltext Sito web

Home »  Collezioni  »  Emeroteca digitale del Molise

Menu della sezione


Temi:


EVENTI E NOVITA'

Wed Dec 06 00:05:00 CET 2017

La Commissione europea ha lanciato una consultazione pubblica su Europeana per capire come cittadini, professionisti e organizzazioni usino la piattaforma digitale dell'UE per il patrimonio culturale

Tue Nov 07 11:44:00 CET 2017

Manus Online, pubblicate 1.600 descrizioni di manoscritti dei secoli XIII e XIV

Wed Mar 08 14:03:00 CET 2017

Compila il questionario disponibile al seguente indirizzo: http://bit.ly/2lqDO2r


Bookmark and Share

Pagina dei contenuti


EMEROTECA DIGITALE DEL MOLISE

Biblioteca provinciale Pasquale Albino - Campobasso

Il fondo Periodici Molisani della Biblioteca Albino di Campobasso comprende 761 testate, fra quelle storiche (la prima del 1820), ormai spente, e quelle correnti. Esso, pur non identificandosi con la totalità delle testate impresse nel territorio molisano, è rappresentativo dell’intera produzione locale. Il fondo è una fonte documentaria di primaria importanza per lo studio del recente passato regionale e costituisce un'espressione concreta e tangibile del tessuto sociale, politico, economico e culturale del Molise. Per tali ragioni, la Biblioteca Albino ha riservato un’attenzione particolare a tale materiale.

Nel 1997, la Biblioteca pubblica il Catalogo dei Periodici Molisani; fra il 1998 e il 1999 attua un intervento di restauro e digitalizza i numeri delle testate pubblicate fra il 1820 e il 1960, per un totale di 181 periodici, 9.456 numeri e 40.000 immagini circa. Tale patrimonio è reso fruibile, prima in Biblioteca, successivamente, è reso accessibile via internet.

Grazie alla disponibilità e collaborazione della Bnc di Firenze, vengono digitalizzate le testate di periodici molisani, o numeri di esse, non presenti nella raccolta della Biblioteca Albino, realizzando così una collezione ancora più completa.

All’interno della raccolta, si possono segnalare, limitandosi al solo Ottocento, il “Giornale economico rustico del Sannio” (1820-1838), precoce e interessante strumento di informazione scientifica e di diffusione di tecniche e “precetti di agricoltura, pastorizia, …” condotto da Raffaele Pepe; alcune testate che portano il nome di “Il sannita” legate ai travagli politici e istituzionali del 1848 e degli anni fra il 1860 e il 1865; la “Gazzetta della provincia di Molise” che, come recita il suo sottotitolo, dal 1867 al 1876, è il “Periodico officiale per gli atti del Consiglio e della Deputazione provinciale, e per gli avvisi e le inserzioni che prima si pubblicavano nel Bollettino di Prefettura”. La digitalizzazione delle testate del fondo Periodici Molisani è ancora in itinere. Attualmente, sia in Internet Culturale, sia nella teca locale sono consultabili le immagini dei fascicoli di 219 periodici molisani (comparsi fra il 1820 e il 1958), di cui 72 nati nell’Ottocento.