Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale|Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Il mio spazio personale:

Registrati ora! | Dimenticata la password?
Ricerca:

Cataloghi Biblioteca digitale Sito web

Home »  Esplora  »  Arti  »  Generale

Menu della sezione


Temi:

EVENTI E NOVITA'

16.10.2014

Giornata di informazione a Roma il 5 novembre 2014

22.09.2014

Da sabato 4 ottobre a venerdì 31 ottobre 2014, in Puglia, la terza edizione della Giornata Nazionale delle Biblioteche

14.10.2014

Dal 29 al 31 ottobre 2014 tre giorni speciali di lettura nelle Scuole

03.10.2014

Al via l'iniziativa congiunta del Garr e MiBACT per ottenere un panorama completo delle infrastrutture di ricerca nel campo dei beni culturali del nostro Paese


Bookmark and Share


???pagina.contenuti???


GENERALE


logo

L' arte contemporanea

Torino è considerata in Europa uno dei maggiori centri dell’arte contemporanea. In questi anni infatti, il Piemonte ha saputo ritagliarsi un ruolo di primo piano nel panorama internazionale offrendo al pubblico un’attività continua di alto profilo.

logo

Arte e scienza in Toscana

All'interno del sito, grazie agli itinerari proposti, è possibile venire a conoscenza dei profili storico-culturali e georeferenziati della figura dell’artista ingegnere, avvalendosi di strumenti digitali quali mappe interattive, gallerie d'immagini e schede bibliografiche.

logo

Biblioteca Benedetto Croce

Fondazione Biblioteca Benedetto Croce - Napoli

Fra le collezioni digitalizzate appartenenti alla Fondazione Biblioteca Benedetto Croce Croce compaiono i Taccuini di lavoro di Benedetto Croce, vergati fra il 1906 e il 1949, e il periodico Napoli nobilissima. Rivista d'arte e topografia napoletana (1892-1907), entrambi testimonianza della cultura del filosofo partenopeo.

logo

Musei all'aria aperta

A Maglione, Ivrea, Torino, Piscina, Oulx l’arte contemporanea è di casa. Edifici, spazi urbani, aree verdi sono stati trasformati in veri e propri musei open air grazie alle opere e alle sperimentazioni di pittori e scultori che rappresentano le tendenze artistiche più significative del Piemonte.

logo

La scienza nei luoghi della fede a Firenze

Sugli edifici religiosi fiorentini troviamo numerose raffigurazioni che riproducono fedelmente arti e mestieri dell’epoca. Tra queste non mancano attività legate alla scienza quali la medicina, l’astronomia e la geometria.

logo

Lo spostamento del David

Nel 1504 Michelangelo terminò di scolpire il David nel cortile dell'Opera del Duomo. Nello stesso anno la colossale statua, alta oltre 4 metri e del peso di circa 10 tonnellate, fu collocata dinanzi al Palazzo dei Signori. Descrizione dell'operazione


COLLEZIONI DIGITALI



TEMI