Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale|Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Il mio spazio personale:

Registrati ora! | Dimenticata la password?
Ricerca:

Cataloghi Biblioteca digitale Fulltext Sito web

Home »  Esplora  »  Arti  »  Musica

Menu della sezione


Temi:

EVENTI E NOVITA'

Fri Sep 15 12:06:00 CEST 2017

L’Institut français Italia e il Service de coopération et d’action culturelle dell’Ambasciata di Francia in Italia organizzano per la seconda volta il Premio Stendhal, riconoscimento letterario per la traduzione dal francese verso l’italiano

Wed Mar 08 14:03:00 CET 2017

Compila il questionario disponibile al seguente indirizzo: http://bit.ly/2lqDO2r


Bookmark and Share


???pagina.contenuti???


MUSICA


« prec 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 succ »
logo

Fondo pucciniano Bonturi - Razzi

Biblioteca statale - Lucca

 
Il fondo Bonturi-Razzi comprende oltre 500 documenti relativi alla vita artistica, professionale e familiare di Giacomo Puccini, per lo più inediti e di alto interesse, che consentono di ampliare e approfondire lo studio dell’opera e della vita del maestro.
 
logo

Fondo storico cilindri fonografici

Istituto centrale per i beni sonori e audiovisivi (Icbsa) - Roma

La collezione di cilindri di cera posseduta dall’Istituto centrale per il sonoro e audiovisivo è composta da duemila supporti in prevalenza pubblicati da società fonografiche tra la fine dell’Ottocento e i primi decenni del Novecento. L'importante storica collezione spazia tra registrazioni sonore musicali e quelle esclusivamente di parlato come discorsi politici, brani teatrali o come Trilussa che recita le sue poesie.

logo

Fondo storico dischi

Istituto centrale per i beni sonori e audiovisivi (Icbsa) - Roma

La raccolta comprende documenti sonori di carattere musicali ma anche di ambito storico, politico e letterario, a testimonianza della cultura del secolo XX e pervenuti all’Icbsa sulla base della legge sul deposito legale.

logo

Gaspare Spontini nella Biblioteca comunale Planettiana di Jesi

Biblioteca comunale Planettiana - Jesi

Il fondo spontiniano della Biblioteca Planettiana di Jesi, dono dell’avvocato berlinese Carl Robert (1889), consiste in manoscritti musicali, in parte autografi, e materiale documentario di varia natura — lettere, incartamenti, ritagli di giornale — risalente al soggiorno di Spontini a Berlino (1820–1842).

logo

Giacomo Puccini: dagli anni di formazione ai primi traguardi

Biblioteca dell'Istituto musicale Boccherini - Lucca

 
Nell’ambito di un progetto volto all’acquisizione di tutte le fonti, sembra naturale partire dalla ricognizione sistematica di tutto il materiale conservato a Lucca, la città natale del compositore. In essa si conservano, oltre ai documenti relativi alla sua formazione, tutta una serie di partiture autografe e di abbozzi che risalgono al suo periodo giovanile.
logo

Gioachino Rossini e il suo tempo

Fondazione Gioachino Rossini - Pesaro

 
La collezione comprende gli autografi rossiniani, le edizioni più rappresentative, i libretti delle prime rappresentazioni, i manoscritti e gli autografi del fondo Lord St. Davids, le lettere di Gioachino ai genitori e i documenti del fondo Vivazza, oltre ad altri documenti tra cui anche 62 lettere di Olympe Pélissier.
logo

Giuseppe Verdi. Guida ipertestuale alla vita, all'opera e all'interpretazione

Alla straordinaria vicenda artistica del musicista è dedicato l'ipertesto sugli aspetti salienti della vita e dell'opera: nessuno meglio di Verdi infatti impersona l'evoluzione del teatro musicale italiano dell'Ottocento, dagli ultimi bagliori della tradizione classica ai presagi dell'esperienza novecentesca.

logo

Giuseppe Verdi: un mito italiano

Versione digitale della mostra allestita a Cuba in occasione della Settimana della cultura italiana alla Galeria imago del Gran teatro de L'Avana (23 - 30 novembre 2001). Vita e opere di Giuseppe Verdi con l'aiuto delle immagini e il confronto con gli artisti suoi contemporanei.

logo

Libretti dell'Archivio storico Ricordi

Archivio storico Ricordi - Milano

L’Archivio storico Ricordi conserva più di 10.000 libretti dai primi del XVII secolo fino ai nostri giorni. Comprende testi manoscritti e autografi, dattiloscritti e a stampa, con correzioni autografe, bozze e sunti, mostrando l'iter creativo della stesura del testo fino al testo definitivo e al sunto in più lingue destinato a giornali e programmi di sala.

logo

Libretti per musica della Torino dei sec. 18.-19.

Biblioteca nazionale universitaria - Torino

Il fondo musicale miscellaneo comprende le opere rappresentate nei teatri di Torino tra il XVII e il XIX secolo e altre andate in scena in teatri diversi, non solo piemontesi. Sono stati per ora digitalizzati i testi relativi ai teatri Carignano e Regio.


« prec 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 succ »

COLLEZIONI DIGITALI



TEMI