Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale|Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Il mio spazio personale:

Registrati ora! | Dimenticata la password?
Ricerca:

Cataloghi Biblioteca digitale Fulltext Sito web

Home »  Esplora  »  Religione  »  Generale

???pagina.contenuti???


GENERALE


logo

Libri antichi delle biblioteche della provincia di Brindisi

Biblioteca provinciale di Brindisi

La collezione raccoglie cinquecentine di otto biblioteche della provincia di Brindisi e interessano le discipline della filosofia, letteratura, religione e scienze con autori come San Tommaso d’Aquino, Roberto Bellarmino, Erasmo da Rotterdam, Pietro Bembo, Ulisse Aldrovandi, trattati di agricoltura e opere che riguardano l’amministrazione del territorio.

logo

Manoscritti e incunaboli della Biblioteca civica Barrili di Savona

Biblioteca civica Anton Giulio Barrili - Savona

Manoscritti, tra questi il Codice Gerolimino, e incunaboli, tra questi le Regulae di Sthephanus Masparrautha, della Biblioteca civica Barrili di Savona.

logo

Sacre rappresentazioni della Raccolta Giuntina

Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane (Iccu) - Roma

La collezione comprende le 106 edizioni che costituiscono i tre volumi della Raccolta Giuntina (1555, 1560, 1578). In tale rarissima raccolta sono pubblicate le sacre rappresentazioni fiorentine, un genere drammatico di carattere religioso, fiorito nel capoluogo toscano a partire dal XV secolo.
logo

Storia locale. Taranto e il suo territorio

Biblioteca civica Pietro Acclavio - Taranto

La collezione comprende 187 opere di 9 biblioteche del Polo SBN Taranto, digitalizzate dalla Biblioteca civica Pietro Acclavio di Taranto. Sono presenti diverse tipologie di materiale: 1 spartito, 26 libri antichi, 26 manoscritti, 134 tra libri ed opuscoli moderni di argomento di interesse locale.

logo

Tesori della Biblioteca statale di Lucca

Biblioteca statale - Lucca

Collezione composta da ventidue codici integralmente digitalizzati. La maggior parte di questi proviene dal fondo Lucchesini, divenuto di proprietà dell’Istituto dal 1833 con l’acquisto dagli eredi di Giacomo e Cesare Lucchesini. Una campionatura che, seppur limitata rispetto al numero complessivo di codici posseduti, permette di comprenderne la notevole importanza.

logo

Volumi antichi nelle raccolte librarie di Andria

Biblioteca comunale Giuseppe Ceci - Andria

La collezione comprende preziose edizioni del XVI, XVII e XVIII secolo appartenenti al fondo antico donato alla Biblioteca comunale di Andria da Giuseppe Ceci cui l'istituto è dedicato.


COLLEZIONI DIGITALI



TEMI