Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale|Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Il mio spazio personale:

Registrati ora! | Dimenticata la password?
Ricerca:

Cataloghi Biblioteca digitale Fulltext Sito web

Home »  Partner  »  Fondazione Biblioteca Benedetto Croce - Napoli

Menu della sezione


Servizi per i Partner:


EVENTI E NOVITA'

Wed Apr 12 12:33:00 CEST 2017

Un archivio online di tutti gli antichi manoscritti della Commedia di Dante

Wed Mar 08 14:03:00 CET 2017

Compila il questionario disponibile al seguente indirizzo: http://bit.ly/2lqDO2r

Fri Mar 10 09:24:00 CET 2017

Tutte le iniziative in programma dal 23 aprile al 31 maggio 2017 su www.ilmaggiodeilibri.it

Thu Apr 06 00:59:00 CEST 2017

I 27 manoscritti del compositote Antonio Vivaldi in esposizione alla Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino


Bookmark and Share

???pagina.contenuti???


FONDAZIONE BIBLIOTECA BENEDETTO CROCE - NAPOLI

Indirizzo: Via Benedetto Croce, 12 - 80134 Napoli
Telefono: +39 081 5517159 ; +39 081 5512390
Fax: 39 081 5514813
Email: info@fondazionebenedettocroce.it
Sito web: http://www.fondazionebenedettocroce.it
La biblioteca

Istituita dagli eredi di Croce nel 1955, la Fondazione ha sede nella dimora dove il filosofo visse dal 1911. Essa nasce con lo scopo di assicurare la conservazione e l’uso della biblioteca del Croce, nonché di censire e raccogliere le edizioni e le traduzioni delle sue opere e la produzione critica ad esse relativa. La Fondazione è sede dell'Edizione nazionale delle opere di Benedetto Croce; in collaborazione con l'Istituto italiano per gli studi storici, inoltre, essa cura la pubblicazione dei Carteggi del filosofo e l’aggiornamento della Bibliografia delle sue opere.
Presso la Fondazione si conservano la Biblioteca e l'Archivio privato di Croce.
La Biblioteca - dichiarata, nel suo nucleo originario di circa 80.000 volumi, di eccezionale interesse ai sensi della legge 1 giugno 1939 n. 1809 - ha mantenuto la sua antica disposizione. Accresciuta nel corso degli anni, comprende oggi circa 100.000 volumi: si segnalano la collezione vichiana, le raccolte di libri rari e rarissimi, la miscellanea di opuscoli, i manoscritti di alcune opere di Croce, la raccolta integrale delle edizioni e traduzioni delle opere di Croce e degli scritti su Croce.
L’Archivio - dichiarato di notevole interesse storico ai sensi del D.P.R. 30 settembre 1963 – annovera tra le sue serie principali il Carteggio (1883 – 1952, oltre 100.000 documenti) e la Miscellanea di scritti concernenti Benedetto Croce (1885 – 1952, 90 volumi), realizzata da Croce e contenente articoli, notizie, relazioni, recensioni, saggi relativi alla sua opera. Tale serie, digitalizzata nell’ambito del progetto Archivi on line promosso dall’Archivio storico del Senato della Repubblica, è oggi accessibile dal sito della Fondazione e dal sito del progetto Archivi on line del Senato.
La Fondazione ha aderito nel 2000 al progetto Archivi del Novecento promosso dal consorzio BAICR; con la Biblioteca di Filosofia dell’Università di Roma La Sapienza, inoltre, si è effettuata la digitalizzazione delle riviste dirette da Benedetto Croce, La Critica 1903-1944 e Quaderni della Critica 1945-1951, consultabili ora sui siti web di entrambe le istituzioni.