Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale|Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Il mio spazio personale:

Registrati ora! | Dimenticata la password?
Ricerca:

Cataloghi Biblioteca digitale Fulltext Sito web

Home »  Partner  »  Biblioteca comunale Sabino Loffredo - Barletta

Menu della sezione


Servizi per i Partner:


EVENTI E NOVITA'

Tue Nov 07 11:32:00 CET 2017

Roma, martedì 21 novembre 2017
 

Tue Nov 07 11:44:00 CET 2017

Manus Online, pubblicate 1.600 descrizioni di manoscritti dei secoli XIII e XIV

Wed Mar 08 14:03:00 CET 2017

Compila il questionario disponibile al seguente indirizzo: http://bit.ly/2lqDO2r


Bookmark and Share

???pagina.contenuti???


BIBLIOTECA COMUNALE SABINO LOFFREDO - BARLETTA

Indirizzo: Piazza Castello – 76121 Barletta (Ba)
Telefono: +39 0883 578607 (reception) ; +39 0883 578609 (direzione)
Fax: +39 0883 578608
Email: biblioteca@comune.barletta.bt.it
Sito web: http://www.comune.barletta.ba.it/retecivica/biblioteca
Barletta_comun01

La Biblioteca comunale di Barletta fu istituita nel 1867, anno in cui, a seguito delle leggi post-unitarie di soppressione degli Ordini religiosi, la Biblioteca dei Frati Cappuccini dell’ordine di S. Francesco passò al Comune di Barletta. Tale Biblioteca, costituita da circa 2000 volumi, frequentata da ecclesiastici ed aperta all’utenza laica barlettana, aveva accorpato precedentemente le biblioteche dei già soppressi Collegio dei Gesuiti e del Convento dei Domenicani.
La Biblioteca civica fu ubicata al piano terra dell’ex convento di San Domenico dove vi rimase fino al 1896, quando fu trasferita nelle sale al primo piano del Teatro Curci. Nel 1905 la Biblioteca comunale fu intitolata a Sabino Loffredo, insigne giurista e storico barlettano. Nel 1991, fu trasferita nell’attuale sede del Castello di Barletta, dove occupa per complessivi 1400 mq. il pianterreno, il primo piano dell’ala federiciana adibito a sale di lettura e uffici amministrativi, il bastione annesso dell’Annunziata dove è allocata la torre libraria della biblioteca e la casamatta adibita a Sala lettura circolare. La Sezione ragazzi, realizzata nel 2010 al primo piano della biblioteca con ingresso indipendente, comprende due sale contigue munite di libri a scaffale aperto, a cui possono iscriversi i bambini fino al compimento dei 14 anni.
Dal 1981 la Biblioteca cura la pubblicazione della collana di studi locali Ricerche della Biblioteche. La Biblioteca dispone di un patrimonio di circa 100.000 volumi a stampa, 1 incunabolo, 299 edizioni del XVI secolo di cui 83 tra statuti, editti e bandi, 270 piante e carte geografiche, 932 periodici di cui 150 in corso, 1361 tra libretti e spartiti musicali, 102 pergamene, 6 Libri Rossi della Città di Barletta (sec. XVI-XVIII), 2 libri delle Conclusione dell’Università di Barletta (sec. XVI-XVII), un cabreo (sec. XVIII) e 7 protocolli notarili (sec. XVI-XVII).