Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale|Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Il mio spazio personale:

Registrati ora! | Dimenticata la password?
Ricerca:

Cataloghi Biblioteca digitale Fulltext Sito web

Home »  Partner  »  Biblioteca di Scienze sociali. Università degli Studi - Firenze

Menu della sezione


Servizi per i Partner:


EVENTI E NOVITA'

Tue Nov 07 11:32:00 CET 2017

Roma, martedì 21 novembre 2017
 

Tue Nov 07 11:44:00 CET 2017

Manus Online, pubblicate 1.600 descrizioni di manoscritti dei secoli XIII e XIV

Wed Mar 08 14:03:00 CET 2017

Compila il questionario disponibile al seguente indirizzo: http://bit.ly/2lqDO2r


Bookmark and Share

???pagina.contenuti???


BIBLIOTECA DI SCIENZE SOCIALI. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI - FIRENZE

Indirizzo: Via delle Pandette, 2 - 50127 Firenze
Telefono: +39 055 2759879
Fax: +39 055 2759955
Email: scienzesociali@sba.unifi.it
Sito web: http://www.sba.unifi.it/CMpro-l-s-11.html
Sala della biblioteca con scaffali aperti e computer

La Biblioteca di Scienze sociali, una delle cinque biblioteche di area nelle quali è articolato il Sistema Bibliotecario di Ateneo dell’Università di Firenze, è stata istituita nel 1999 e raduna dal 2004, nella nuova sede del campus delle scienze sociali a Novoli, le raccolte originariamente di pertinenza di sette diverse biblioteche dell’area giuridica, economica e socio-politica. Conserva un punto di servizio decentrato presso il Dipartimento di Statistica, Informatica, Applicazioni "G. Parenti" (DiSIA) in Viale Morgagni, 59, Firenze. La biblioteca possiede un patrimonio di circa 900.000 volumi in larga parte fruibile su uno scaffale aperto tematico di 16 km, e garantisce l’accesso a numerose raccolte e risorse digitali. Tali raccolte, che si compongono anche di importanti nuclei storici e di fondi speciali, sono descritte nella Carta delle collezioni. La biblioteca ospita l'Emeroteca di Ateneo e il Centro di Documentazione Europea. Offre circa 1.000 postazioni di studio ed è dotata di sale speciali e di un’aula attrezzata utilizzata per la formazione alla ricerca. La biblioteca organizza visite guidate e promuove eventi e progetti d’ambito formativo, culturale e sociale in collaborazione con altre istituzioni. Nelle sale di lettura sono esposte le grandi tele de l’atelier La Tinaia.