Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale|Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Il mio spazio personale:

Registrati ora! | Dimenticata la password?
Ricerca:

Cataloghi Biblioteca digitale Fulltext Sito web

Home »  Partner  »  Outis – Centro Nazionale di Drammaturgia Contemporanea

Menu della sezione


Servizi per i Partner:


EVENTI E NOVITA'

Tue Nov 07 11:32:00 CET 2017

Roma, martedì 21 novembre 2017
 

Tue Nov 07 11:44:00 CET 2017

Manus Online, pubblicate 1.600 descrizioni di manoscritti dei secoli XIII e XIV

Wed Mar 08 14:03:00 CET 2017

Compila il questionario disponibile al seguente indirizzo: http://bit.ly/2lqDO2r


Bookmark and Share

???pagina.contenuti???


OUTIS – CENTRO NAZIONALE DI DRAMMATURGIA CONTEMPORANEA

Indirizzo: Via Domenico Cucchiari, 12/14 - 20155 Milano
Telefono: +39 02 39257055 ; Cell. 393 8761766
Fax:
Email: info@outis.it
Sito web: http://www.outis.it
MANSARDA 2007

Fondato nel 1998, Outis – Centro Nazionale di Drammaturgia Contemporanea è un punto di riferimento in Italia per la cura e l’attenzione che rivolge al teatro d’autore contemporaneo. Outis mette al centro l'autore, il suo lavoro, la sua creatività, con uno sguardo rivolto al teatro del presente, per raccontare e interpretare le emozioni e il “quotidiano” degli uomini del XXI secolo, attraverso un confronto vivace e dinamico con scrittori, attori, pubblico.

Cuore dell’attività è l’ideazione e l’organizzazione di:

- ARCHIVIO AUTORI E CENTRO DI DOCUMENTAZIONE – Attraverso il Sistema Bibliotecario Lombardo, circa 6000 testi sono a disposizione per la consultazione pubblica;

- TRAMEDAUTORE - Festival Internazionale della nuova drammaturgia, in programma ogni settembre al Piccolo Teatro di Milano, giunto alla XV edizione;

- LEGGERE IL TEATRO - cicli di letture di testi di autori contemporanei, organizzati presso varie Istituzioni;

- MASTER E CORSI DI SCRITTURA TEATRALE.

In questi sedici anni Outis ha conseguito molti buoni risultati:

- ha migliorato la partecipazione e la sensibilizzazione culturale del sistema teatrale al rinnovamento del repertorio;

- ha restituito il senso di dignità e di orgoglio a chi scrive per la scena, grazie allo sviluppo di un dialogo artistico con benefici di lungo periodo;

- ha riempito lo spazio “bianco” tra scrittura e palcoscenico, accompagnando gli autori verso un’esperienza compiuta;

- ha creato nuove opportunità di lavoro sul fronte di: committenze di testi tematici, messinscene, traduzioni, pubblicazioni;

- ha favorito l’ibridazione artistica fra talenti di discipline diverse;

- ha costruito importanti partnership con istituzioni internazionali quali l’Atelier Européen de la Traduction (finanziato dall'Unione Europea);

- ha collaborato con Musei, Università, Case editrici e Riviste di rilievo nazionale.

Outis è riconosciuto e sostenuto dal MIBACT, Regione Lombardia, Comune di Milano, Fondazione Cariplo, Camera di Commercio di Milano.