Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Pagina dei contenuti


Home » Esplora »  Mostre

Sommario     Pagina precedente     Pagina successiva     Indice mostre

 COLUMELLA: DE RE RUSTICA

Miniature: l'orticoltura
Miniature: l'orticoltura

c.169v 
La miniatura della C iniziale del libro è una ripresa del tema dell'orticoltura. Qui la scena è unica e rappresenta due personaggi tra loro interagenti; l’uno, quello che sembra il più anziano (forse il massaro?) sarchia il terreno dell’orto, mentre l’altro, apparentemente più giovane, sembra porgergli le piantine che bisognerà mettere a dimora. Il paesaggio dove i due contadini si muovono è caratterizzato dalla presenza di un lontano ruscello, che certo è destinato a fornire, con le dovute canalizzazioni, abbondante acqua assolutamente necessaria per gli ortaggi. Spiccano poi, in lontananza, le mura turrite di un borgo o di una grande villa rustica, secondo il precetto, più volte esposto da Columella che gli orti devono essere impiantati sempre vicino alla fattoria.