Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Pagina dei contenuti


Home » Esplora »  Mostre

Sommario     Pagina precedente     Pagina successiva     Indice mostre

Disegnare con la Luce. I fondi fotografici delle biblioteche statali

Roma - Biblioteca Angelica
    


La presenza della Biblioteca Angelica in una mostra che documenta i fondi fotografici delle biblioteche italiane puo' apparire sorprendente dal momento che nelle sue raccolte non compaiono testimonianze in tal senso. In realtà, durante i lavori per l'allestimento della mostra sulla produzione libraria nella Roma del seicento contemporanea all'attività del Borromini, all'interno di un volume scelto per l'esposizione sono improvvisamente apparse due fotografie antiche, più precisamente carte salate, databili nel decennio 1850 - 1860.
Si tratta di due vedute della basilica di S. Pietro: la facciata e uno scorcio, dall'alto, del fianco sinistro, in primo piano l'edificio in parte demolito per permettere la costruzione dell'Aula Nervi.
Le due fotografie si trovano all'interno dell'opera di Giovanni Giacomo de' Rossi Insignium Romae templorum prospectus exteriores interioresque edita a Roma nel 1684 tra le pagine che riproducono la basilica vaticana. Il volume entra a far parte delle raccolte angelicane nell'ottocento. Probabilmente è il suo precedente possessore ad inserire, tra le pagine, le due riproduzioni dello stesso edificio in un suggestivo accostamento con le tavole incise.

Basilica di S. Pietro in Vaticano

BA; coll. C 3.24
Basilica di S. Pietro in Vaticano, 1850-1860 c.a., carta salata;
290 x 373 mm; st.c.: discreto

                 

Basilica di S. Pietro in Vaticano

BA; coll. C3.24
Basilica di S. Pietro in Vaticano con scorcio della Piazza,
1850-1860 c.a., carta salata;
315 x 433 mm; st.c.: díscreto