Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Pagina dei contenuti


Home » Esplora »  Mostre

Sommario     Pagina precedente     Pagina successiva     Indice mostre

Disegnare con la Luce. I fondi fotografici delle biblioteche statali

Venezia - Biblioteca Nazionale Marciana
   


Tra i documenti che contengono fotografie storiche troviamo album o raccolte dell'ottocento e primi del novecento raffiguranti paesaggi, vedute e personaggi di luoghi e città come anche tesori artistici, tra cui spiccano le 194 fotografie depositate in due cassette di legno nel 1880 da Carlo Naya.
Un'altra interessante raccolta di 1.682 fotografie è compresa nel Fondo Fortuny Mariutti, archivio privato relativo alla vita dell'artista spagnolo Mariano Fortuny (Granada 1871 - Venezia 1949), pervenuto alla Biblioteca nel 1971. Le fotografie sono di vario formato e tecnica diversa e sono state inventariate e suddivise per aree tematiche in 25 raccoglitori i cui temi principali sono: biografici, opere pittoriche dell'artista, attività di ricerca relative all'illuminazione di mostre di feste private etc., tessuti e abiti ideati ed eseguiti industrialmente da Fortuny, opere pittoriche del padre e di altri artisti antichi e moderni.
In fine è da segnalare, anche se in questa occasione non viene presa in considerazione, la fototeca della Biblioteca, formatasi all'inizio del 1900, composta principalmente da microfilm, da negativi anche in lastra di vetro e diapositive a colori di vario formato, che documenta il patrimonio più importante e più richiesto in riproduzione della Marciana.

Vicerè di Tebriz coi suoi ministri

BNM Coll.: 138 C 88 carta [17]
Montabone Luigi, periodo attività: 1856 - 1877. Nota: Il cognome del fotografo compare sul dorso della legatura; per gli altri dati cfr.: Fotografia italiana dell'Ottocento/red. Di M. Bugli e
C. Gardini. Milano: Electa; Firenze: Alinari, 1979 p. 166.
Vicerè di Tebriz coi suoi ministri. Nota: titolo manoscritto sul supporto cartaceo 1862; albumina; 228 x 267 mm;
st.c.: discreto

Missione italiana

BNM; Coll.: 138 C 88 carta [59]
Montabone Luigi, periodo attività: 1856 - 1877
Il cognome del fotografo compare sul dorso della legatura; per gli altri dati cfr.: Fotografia italiana dell'Ottocento/red. Di M. Bugli e
C. Gardini. Milano:
Electa; Firenze: Alinari, 1979 p. 166.
Missione italiana
Titolo manoscritto sul supporto cartaceo
1862; albumina; 203 x 275 mm;
st.c.: buono.

Il fondo Mariutti Fortuny
Il fondo oggi intitolato "Mariutti Fortuny", archivio privato dei pittore spagnolo Mariano Fortuny y Madrazo (Granada 1871 - Venezia 1949), è pervenuto alla Biblioteca Nazionale Marciana di Venezia nel 1971 per donazione di Angela Mariutti de Sánchez Rivero, grande estimatrice di Fortuny e amica personale di Henriette Nigrin, moglie dell'artista. Nel 1971, per evitare dispersioni e per garantire la miglior conservazione di queste notevoli carte, la Mariutti decise di effettuarne la donazione a favore della Biblioteca Nazionale Marciana, presso la quale aveva svolto mansioni di bibliotecaria dal 1944 al 1971.
Prezioso e basilare strumento per approfondire lo studio e la conoscenze dell'artista, per focalizzarne con maggior precisione la ricca personalità, per evidenziarne la caratteristica di artista in senso globale, il fondo, attraverso la rilettura delle sue carte, ci parla di Fortuny come pittore, ma anche e soprattutto come scenografo, inventore, creatore di moda, decoratore, maestro dell'industria del design.
La sezione fotografica, composta di 1.682 pezzi di vari formati e tecniche diverse, è conservata in 25 raccoglitori ed è strutturata tematicamente. Un notevole numero di fotografie, circa 500, riguarda la biografia dell'artista spagnolo con diversi ritratti sia personali che di familiari, parenti, amici o che documentano avvenimenti pubblici o privati della sua vita. Ma la parte sicuramente più interessante, anche quantitativamente, è quella relativa all'attività artistica e professionale di Fortuny, che riproduce le sue opere pittoriche, i tessuti e gli abiti da lui ideati e realizzati industrialmente, l'attività di ricerca relativa all'illuminazione teatrale e alla scenografia. Tutte le fotografie sono databili tra la fine dell'Ottocento e la prima metà dei Novecento.

Ritratto giovanile di Mariano Fortuny y Madrazo

B.N.M.; Mariutti Fortuny F.6
Fondo Marlutti Fortuny
Ritratto giovanile di Mariano Fortuny y Madrazo 1895 ca.;
stampa alla colloidina, montata su cartone; 320 x 245 mm,
supporto: 324 x 249 mm;
st.c.: buono.

Modella con abito in tessuto stampato

BNM; Mariutti Fortuny F.406
Fondo Mariutti Fortuny
Dorothy Wilding Camera Portraits - London
Modella con abito in tessuto stampato, manifattura Fortuny
Anni Venti; stampa alla gelatina bromuro d'argento, montata su cartoncino; 202 x 147 mm,
supporto: 354 x 247 mm;
st.c.: buono.

    

Foto di Carlo Naya

BNM; n. ingresso: 378205 foto n.40
Carlo Naya (1812 - 1882) periodo attività 186 - 188
N. 1020 - Guido Reni 1585 -1646, Ecce Homo - Pinacoteca, Bologna.
186. - 187. (prima del 1880); albumina; 266 x 358 mm;
supporto: 296 x 398 mm;
st.c.: buono

Dettaglio del sogno di Santa Orsola

BNM; n. ingresso: 378205 foto
n. 55
Carlo Naya (1812 - 1882) periodo attività 186 - 188.
N. 553A - Carpaccio V. 1506,
Dettaglio del sogno di Santa Orsola
(La testa della Santa) - Academia, Venezia

186. – 187. (prima del 1880); albumina; 271 x 355 mm;
supporto: 296 x 398 mm; st.c.: buono.

Foto firmata da Derviche Hurleur

BNM; Collocazione: 53 T 7 carta [62]
Appartiene al Fondo Teza che fu donato alla Biblioteca nell'anno 1911 da Emilio Teza, linguista di fama mondiale.
P Sebah. Nota: L'autore si ricava dalla firma fotografica
Derviche Hurleur